CONSEGNA DEI PRODOTTI E RELATIVE SPESE

I prodotti acquistati verranno consegnati direttamente dai Venditori, all’indirizzo indicato dal Cliente nell’Ordine entro due giorni lavorativi ovvero entro il diverso termine indicato nella scheda prodotto. Le spese di spedizione sono gratuite. TDS si riserva la facoltà di accettare o meno consegne richieste fuori dai confini italiani o europei. In ogni caso, per consegne da eseguirsi fuori dai confini italiani, i tempi di consegna potrebbero subire variazioni.

I tempi di consegna indicati da TDS devono considerarsi come puramente indicativi ed un ritardo rispetto agli stessi, ovvero l’eventuale consegna effettuata con successive spedizioni frazionate non legittimano il Cliente al rifiuto della consegna medesima ed alla richiesta di risarcimenti o indennizzi.

Al momento della consegna dei prodotti, il Cliente è tenuto a controllare:
che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto;
– che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche);
– che l’imballo o il prodotto non siano danneggiati ovvero che il numero dei colli non corrisponda a quello indicato da TDS. Tali informazioni dovranno essere immediatamente rilevate, apponendo una specifica indicazione sul documento di consegna del prodotto da riconsegnarsi al corriere.

Eventuali problemi inerenti l’integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti devono essere segnalati entro 7 giorni dalla avvenuta consegna, secondo le modalità previste nel presente documento e in ogni caso secondo le modalità previste dalla normativa applicabile. Nel caso di acquisto di prodotti provenienti da magazzini diversi e con tempistiche diverse possono avvenire diverse consegne.

Per acquisti di prodotti provenienti da magazzini diversi è possibile che TDS e/o i corrieri selezionati pianifichino diverse consegne. TDS si impegna a comunicare al Cliente le informazioni sulle spedizioni, nella conferma dell’Ordine o in successive comunicazioni.